Rai Storia: Livorno Città delle Nazioni


Nel 2017 ho avuto il piacere e l’onore di prendere parte a questo bel documentario di Rai Storia sulla storia internazionale di Livorno. Il video proviene dal canale YouTube della mia associazione “Livorno delle Nazioni“.

Di Tommaso Franchini, regia di Matteo Bardelli, con la partecipazione di: Andrea Addobbati, Matteo Giunti (io!), Francesca Trivellato.

Note dell’Ufficio Stampa della Rai:
“A tutti voi, mercanti di qualsivoglia nazione, concediamo reale, libero e amplissimo salvacondotto e libera facoltà e licenza nella città di Pisa e terra di Livorno”. Con queste parole si aprono i “Privilegi delle Livornine”, le leggi liberali del 1593 con cui il Granduca di Toscana trasforma in breve tempo il piccolo porto di Livorno in uno degli empori commerciali più floridi e trafficati di tutto il Mediterraneo. La storia della città labronica è al centro di “Mare Nostrum”, in onda venerdì 10 luglio alle 21.40 su Rai Storia (canale 54). Ad attirare mercanti e stranieri da ogni luogo del mondo furono la comodità dei canali artificiali di Livorno, le franchigie doganali concesse dal sovrano e soprattutto la libertà di religione di cui godevano le minoranze. Il ruolo di porto commerciale di importanza internazionale si conserva fino a oggi. Una città, Livorno, che non ha mai abbandonato, dunque, la sua vocazione marinara come è testimoniato dalla presenza pluridecennale dell’Accademia Navale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.